Polizze indennitarie. Tutti i nostri post che parlano di: ‘Polizze indennitarie’

Successivamente puoi leggere gli articoli che i nostri autori hanno classificato nella tematica Polizze indennitarie. Puoi navigare con un click su ogni titolo

Una tipologia di polizza sanitaria: la polizza per Invalidità

imagesLa polizza per invalidità rappresenta un tipo di polizza sanitaria che contempla casi molto gravi di patologie a cui è collegato un indennizzo proporzionato.

Il passo principale da compiere consiste nell’accertare all’agenzia di assicurazione che la patologia, motivo della perdita ridotta o completa della capacità lavorativa dell’assicurato, si è manifestata soltanto dopo la firma della polizza.

In ogni caso, le condizioni contrattuali prevederanno il limite massimo della somma erogabile in base ad una tabella che riporta le simmetrie tra i differenti gradi di invalidità e la percentuale che andrà applicata al capitale corrisposto per circoscrivere il pagamento effettivo da parte dell’agenzia assicuratrice.

Ci sono variegate forme di polizze di invalidità: quelle che contemplano un indennizzo per ogni giorno di ricovero, quelle che sono state studiate proprio per casi di non autosufficienza e quelle che riconoscono un indennizzo indipendente dalle spese sostenute qualora l’assicurato riscontrasse una malattia molto grave.

Di solito questi prodotti assicurativi sono collegati a una polizza vita per la copertura in caso di morte. Ad ogni modo, il consumatore è invitato a vagliare in modo accurato le condizioni contrattuali previste dalle agenzie: l’inganno potrebbe essere dietro l’angolo!

Come scegliere la giusta polizza sanitaria: consigli utili.

imagesLa polizza sanitaria è una forma di assicurazione opzionale, avente lo scopo di  integrare l’erogazione dei servizi messi a disposizione dal Sistema Sanitario Nazionale.

In cambio del pagamento di un premio predeterminato dal contratto, l’agenzia di assicurazione permette di conseguire un rimborso dei costi sopportati per i servizi erogati dalle strutture sanitarie private o dagli specialisti per trattamenti farmacologici. Ma come scegliere una giusta polizza mettendosi al riparo da eventuali truffe assicurative?

Il consiglio che in questo post può essere elargito al consumatore è quello di raccogliere il maggior numero di informazioni per avere la possibilità di confrontare le offerte delle agenzie di assicurazioni: quindi è bene chiedere un preventivo, esaminare la nota informativa precontrattuale (che informa di tutti i dati soggettivi dell’agenzia), essere a conoscenza di tutte le caratteristiche del prodotto offerto,  compreso il premio totale, gli oneri, commissioni, spese ed imposte. Senza contare che conoscere gli obblighi di comportamento dell’intermediario è fondamentale.

Inoltre, cosa alquanto fondamentale è sapere che nei contratti conclusi a distanza è possibile recedere entro 14 giorni, così come previsto dalla normativa del 2011.

Polizze indennitarie

polizze-sanitarie

Le polizze assicurative sanitarie si discernono, a grandi linee, in contratti indennitarie e polizze a rimborso. L’assicurazione sanitaria indennitaria assicura un’indennità giornaliera in caso di degenza in strutture sanitarie. L’assicurazione sanitaria a rimborso assicura appunto il rimborso delle spese sostenute per terapie, diagnostica e malattie. Nel caso in cui la struttura sanitaria in cui si portano a termine le cure abbia una convenzione diretta con l’assicurazione, tale paga chiaramente le parcelle del degente, nel caso contrario il paziente precorrerà la corresponsione delle parcelle e fatture e sarà in seguito indennizzato, a seguito della presentazione dei documenti che testimoniano le spese effettivamente sostenute.

E’ rilevante sapere che la polizza sanitaria contratta, non parte dal giorno in cui essa è sottoscritta. Esiste, in realtà, un periodo introduttivo in cui la copertura è sospesa. Non avrebbe, in realtà, senso per una compagnia assicurare un avvenimento già certo, ad esempio il caso delle prestazione sanitarie per parto ad una donna già gravida al momento della stipulazione del contratto o il caso di diaria quotidiano per risarcimento da malattia per una persona già ammalata da quella stessa patologia.

Informati sulle migliori assicurazioni auto del mercato e risparmia! Vuoi ricevere le ultime news del nostro blog?

Sign up for Auto e Assicurazioni

Condiciones de uso de los contenidos | Responsabilidad

| Canale Italia