Archivi del mese febbraio, 2012

Rajoy dubbio tra i due fronti del suo governo per la riforma del lavoro

843

Banez Montoro e cercare di evitare una rottura completa con i sindacati – Guindos preferiscono uno standard di mercato più difficile da incontrare .Che ha ritardato tutto quello che poteva, perché sa che potrebbe essere la chiave per il suo primo anno in carica, ma era giunto il momento. Questo Venerdì, Mariano Rajoy conduce il Consiglio dei ministri la sua riforma del lavoro. E, come al solito ogni volta che il presidente deve prendere una decisione di non mettere all’asta fino all’ultimo minuto. Non è nemmeno ancora deciso se sarà un ordine esecutivo (che hanno effetto immediato, senza negoziazione) o un disegno di legge, sarebbe stato necessario per essere applicata. Tutto è discusso in gran segreto. Il Consiglio non ha nemmeno discusso una relazione in materia, contrariamente a quanto pubblicizzato. Rajoy ha l’ultima parola per risolvere una controversia tra i due fronti tipici del governo, secondo varie fonti governative. Da un lato, il ministro del Lavoro, Fatima Banez, che appare oggi in Congresso e al Tesoro, Cristobal Montoro, strettamente legata alla Javier Arenas, candidato Andalucia, ex ministro del Lavoro e PP contatti regolari con i sindacati pongono una riforma globale, ma che non comporti una completa rottura con i sindacati e quindi uno sciopero generale. Inoltre, Luis de Guindos (Economia) con il suo solito compagno Jose Manuel Soria (Industria), preoccupato per il modo in cui i mercati, soprattutto l’Europa, soprattutto Germania, accolto con favore la riforma, si sono impegnati ad andare oltre. diritto-commercialeE ‘comune in tutti i governi che vogliono andare oltre l’economia del lavoro, il partner naturale dei sindacati. Su entrambi i fronti, Rajoy ha aggiunto la pressione di molteplici settori. Da un lato, i datori di lavoro, il presidente ha un rapporto stretto con il loro leader, Juan Rosell, crisi pone contratti e molto precari, i minijobs e altri temi tabù per i sindacati. Inoltre, CiU, il suo partner naturale, che richiede anche un profondo cambiamento. Infine, e soprattutto, i suoi partner europei. Rajoy ha già concluso, come ha detto Artur Mas, leader di CiU e presidente della Generalitat, dopo l’incontro con lui, che non è solo impossibile, ma molto controproducente, per cercare di raggiungere l’obiettivo di quest’anno del 4,4% il deficit. E i loro sforzi a rendere l’Europa, in particolare Angela Merkel, più flessibile. Ma che ha da offrire compensativo. I sindacati sono consapevoli della situazione e quindi firmato il patto con un reddito di gestione, che l’inflazione salariale si dissocia per primo. Era poco prima del viaggio a Berlino Rajoy, che il presidente potrebbe mostrare Merkel. Il ministro degli Esteri applaudito in pubblico in occasione della conferenza stampa congiunta, ma non abbastanza. I tedeschi vogliono di più, molto di più. Rajoy ha portato in Spagna non è nemmeno una fornitura minima di flessibilità negli impegni del deficit. In La Moncloa sono convinti che sarà, ma prima deve presentare una riforma del lavoro che possa convincere l’Europa, specialmente in Germania, e un bilancio duro come un gesto di chiedere clemenza. Gruppi e Guindos Montoro, che ha scherzosamente definito come social contro liberal , anzi sono tutte le seconde, non vengono affrontare problemi personali. Semplicemente rappresentano obiettivi diversi. Montoro, più politico, pensate delle elezioni chiave in Andalusia e la pace sociale. Guindos preoccupa di più i mercati e per convincere Wolfgang Schäuble, potente ministro dell’economia tedesca, che vede quasi ogni settimana a Bruxelles.

Fonte http://economia.elpais.com

Assicurazione: Lagarde vuole facilitare terminazioni

auto

Il ministro dell’economia vuole introdurre un termine di preavviso lo stesso per tutte le polizze assicurative, ha annunciato il Lunedì in Parisien – Aujourd’hui en France . Obiettivo: favorire la concorrenza.

E ‘la strategia del governo per abbassare i prezzi dei premi assicurativi. Il ministro dell’Economia Christine Lagarde ha annunciato Lunedì a Le Parisien, in Francia oggi l’imminente introduzione di misure per semplificare la risoluzione di automobili, motocicli, dei proprietari di case, furti di telefoni cellulari e la salute complementare sottoscritto singolarmente. Una misura per aumentare la concorrenza tra le compagnie di assicurazione, i cui premi hanno registrato una forte crescita per il 2011.

Traffico-esodo-estivo-2011

Poiché il tasso di risoluzione dei contratti variano ampiamente a seconda delle compagnie di assicurazione. Un recente rapporto della Direzione Generale della Concorrenza, del consumo e il controllo delle frodi (DGCCRF) è sceso tassi che variano tra il 2% e il 17%. Un divario in parte a causa dell’esecuzione lassismo a volte la legge Chatel , adottata nel 2005, e gestisce per ora la risoluzione di tali contratti.

Gli stratagemmi di compagnie di assicurazione

Attualmente, gli assicuratori hanno infatti l’obbligo di impedire ai loro assicurati quindici giorni prima della data di scadenza della risoluzione del contratto, tale data coinvolto due o tre mesi prima della scadenza. Se l’assicuratore non entro quindici giorni, l’assicurato avrà venti giorni dalla data di spedizione del bando alla terminazione effetto. E se l’assicuratore non notifica, allora il cliente può recedere dal presente contratto in qualsiasi momento.

Per esempio, se un contratto con le condizioni generali di fornire un preavviso di due mesi che scade il 31 dicembre dell’anno, l’assicurato ha tempo fino al 31 ottobre per denunciare l’azienda se è informato in tempo. Se l’assicurazione ha ravenche ritardo nel mandare suo punto di vista, quindi i benefici di un periodo di venti giorni dalla data di spedizione della posta, come specificato sulla fattura.

Ma molte compagnie di assicurazione sono sulla mailing risale al fine di scoraggiare la cancellazione. Alcuni reset per esempio inviando le loro opinioni in realtà alcuni giorni dopo la data di spedizione del corriere, a condizione che scoraggiare dalla concorrenza gioco.

Migliore qualità di comparatori

Per semplificare questo processo, il ministro vuole introdurre un termine identico per tutte le polizze assicurative. Gli assicurati devono essere consapevoli sistematicamente venti giorni prima della data di cessazione. Per aumentare le informazioni sui clienti, che spesso ignorano i propri diritti, Christine Lagarde anche la speranza che tutte le aziende “lavorando a una formulazione semplice e preciso, […] parte di un carattere tipografico sufficientemente grande”, informandolo cessazione potenziale di ciascun premio chiamata. Queste misure saranno attuate entro la fine dell’anno.

Maggiore concorrenza potrebbe infatti permettersi di abbassare i prezzi. In Gran Bretagna, lo sviluppo di un’efficace assicurazione comparatori ha creato una forte pressione al ribasso sulle tariffe. Ma in Francia, solo il 36% utilizza Internet per ora questi comparatori, che sono assenti da molti principali operatori del mercato. Per incoraggiare gli utenti ad usarlo, il ministro ha chiesto al Comitato consultivo del settore finanziario per migliorarne la qualità. “Questi comparatori non deve concentrarsi solo sul prezzo, ma anche a livello di contratti di garanzia”, ha detto.

Fonte: http://www.lefigaro.fr

La fedeltà degli assicurati è raramente premiata

alex

Gli assicurati non sono soli nella disperazione di questa impennata dei prezzi petroliferi. Le compagnie di assicurazione e fondi comuni di investimento sono prontamente espresso le loro preoccupazioni. “Per ora, i francesi hanno affrontato questi aumenti senza abbassarne il livello di copertura. Ma diventa sempre più difficile. Oggi, il costo di un mutuo per una coppia con due bambini che si avvicinano già 1000 € circa un anno “, ha detto Claude Zaouati.

Cosa può fare l’assicurato di fronte a tali aumenti? In primo luogo, verificare che le garanzie nei loro contratti sempre soddisfare le loro esigenze. “Poiché la salute ha bisogno di cambiamento con l’età. Anziani, per esempio, richiedono l’ospedalizzazione inferiore garanzia che copre il 100% dei costi effettivi, perché se sono ricoverati in ospedale, sarà, molto più spesso che i pazienti più giovani, per le malattie di lunga durata, preso coperte al 100% dalla Social Security “, afferma Claude Zaouati. La salute complementare anche spesso includono opzioni o bonus mirate ad alleggerire l’aggiunta, se l’assicurato presenta costi ragionevoli o accetti di limitare determinate garanzie.
2828_assicurazione_auto (6)
Aviva, per esempio, l’Eco-Pack Pharma è un’opzione che si propone di non essere rimborsati per i farmaci vignette blu e arancione … che permette di abbassare il premio assicurativo fino al 12% all’anno. Assicurazione auto anche, assicuratori offrono contratti sempre più mirati (per coloro che guidano poco, per quelli con un minivan …), che permette di adeguare i tassi più vicino al profilo di automobilista.

Housing: l’assicurato non amati da loro assicuratore

L’UFC-Que Choisir ha stimato che circa 640.000 inquilini vedere la loro assicurazione sulla casa ogni anno terminato il loro assicuratore. Una cifra superiore alla associazione dei consumatori spiega con gli effetti del contratto di Cider, realizzati tra gli assicuratori nel 2002. Si prevede che, per danni d’acqua, quando l’ammontare dei danni è limitato, l’assicuratore della vittima sostiene la compensazione. L’effetto perverso? Molti assicurati hanno terminato i loro contratti per la loro assicurazione, perché il prossimo tutto il mondo regolarmente. E in questo caso, hanno grande difficoltà a trovare un nuovo assicuratore. Se ci riusciranno, pagano i loro premi più costosi.

Come recedere da un contratto?

Per usufruire della concorrenza, abbiamo bisogno di cambiare compagnia di assicurazione. In linea di principio, non è complicato. Basta inviare una lettera raccomandata al precedente assicuratore, conformemente alla preavviso fissato nel contratto (di solito due mesi prima della data anniversario di quest’ultimo). Ma in pratica, i francesi dimenticare questa regola la cura per il cambiamento e l’assicurazione quando la notizia arriva a causa nella propria cassetta postale. In linea di principio, ciascun assicuratore potrebbe certamente scrivere a ciascun cliente almeno quindici giorni prima della data di scadenza (due mesi e mezzo prima del rinnovo se il preavviso è di due mesi) per ricordare loro di questa preavviso. Ma nessuna azienda lo fa, perché sarebbe troppo costoso. Senza la ricezione tempestiva della lettera di sollecito, gli assicurati hanno stordito una seconda possibilità, quindi, sotto la legge Chatel . Al ricevimento della comunicazione di maturità, hanno venti giorni di tempo per recedere dal contratto senza preavviso. Solo un problema: la legge Chatel si applica solo ai contratti individuali stipulati tra la compagnia e l’assicurato. Tuttavia, alcuni contratti, tra cui l’assicurazione sanitaria, i contratti collettivi sono: sono sottoscritto da tale associazione, e il client non aderire. Christine Lagarde, quando era ministro dell’Economia, prevede di estendere i principi della legge Chatel a tali contratti. Ma dopo la sua partenza, questo desiderio è rimasto insoddisfatto.

Fonte: http://www.lefigaro.fr

Assicurazioni: nuovi aumenti dei tassi

2828_assicurazione_auto (6)

Auto, casa, salute … Nessuna buona notizia si spera l’anno prossimo i tassi prossimi. Una via d’uscita: per introdurre la concorrenza.

Dopo l’aumento … in aumento! Il francese sarà ancora vedere il loro budget di assicurazione salire inesorabilmente il prossimo anno. Il maggiore incremento sarà moderato nel loro contratto che auto. Dovrebbe essere intorno al 2-3% in media, con punte del 5% per le aziende più esigenti. Dopo alcuni anni di declino, gli assicuratori sono infatti impegnati dal 2009 in una politica di tassi di rivalutazione, per compensare l’aumento della frequenza e il costo dei sinistri. La situazione non è peggiorata nel 2011. Ma per mettere i loro conti, le aziende tradizionalmente diffuse aumenti dei premi nel corso del tempo. Si continuerà quindi il movimento nel 2012. Stesso andamento per l’assicurazione casa. Nonostante gli aumenti di circa il 7% già nel 2011, l’assicurato deve comunque prevedere un aumento da 5 a 10% l’anno prossimo.

alex

Poiché i premi sono in corso, agli occhi degli assicuratori, molto al di sotto quello che dovrebbero essere! Conti delle imprese di assicurazione sono altamente degradati in questi contratti, in particolare a causa della crescente il danno e il costo del lavoro elettrico. “La copertura di responsabilità completa della casa gioca anche sempre più spesso e conflitti di vicinato, i problemi legati al comportamento di bambini e animali domestici sono cresciuti”, afferma Claude Zaouati, direttore del product management e danni alla salute di Aviva France. Inoltre, le aziende hanno paura di vedere la situazione peggiorare. “In tempi di crisi, l’alloggio è meno ben mantenuto, aumentando i crediti relativi alla condizione delle tubature o elettricità. E assicurati tendono a sovrastimare il danno “, dice Stéphane Saunier, CEO di broker Cplussur (Gruppo Figaro).

All’impennata dei prezzi di assicurazione sanitaria complementare che pesa più pesante nel bilancio assicurazione mobilia domestica, è probabile che sia ancora più spettacolare. Per molte ragioni: l’aumento delle tasse su questi contratti (identificato dal governo 3,5-7%, la consegna attualmente contestato dal Senato), il graduale ritiro di sicurezza sociale – che aumenta le restituzioni accollo mutuo – ma anche, semplicemente, l’aumento dei costi sanitari. In definitiva, i prezzi dei contratti intraprese dalla linea francese (al di fuori dell’azienda) potrebbe salire dell’8% in media, secondo Mercer. Ma la media può nascondere grandi disparità. Alcune aziende cercano di limitare l’aumento al 7%. Altri possono superare il 10%. Tutto dipende dal tasso di aumento applicato ai clienti già nel 2011, i conti della situazione … e gli obiettivi aziendali per il prossimo anno: le aziende che vogliono conquistare quote di mercato sono più probabilità di essere ragionevoli, almeno per un tempo, come tariffe competitive sono una delle migliori risorse di vendita.

“Ma il modo migliore per ridurre la fattura è quello di guardarsi intorno e confrontare i prezzi. La fedeltà viene premiata assicurazione molto poco “, dice Stanislas Di Vittorio, fondatore della Assurland comparatore. Promette fino al 30% di risparmio in polizze di assicurazione auto volubili, e dal 15 al 20% per i contratti di salute. Ma attenzione ai prezzi troppo attraenti che si rivelano in ultima analisi, effimero. “Molto spesso, gli assicuratori sono” dumping “per attirare abbonati con premi sostanzialmente più bassi per la concorrenza si applicano ad un forte incremento negli anni successivi. Sanno che solo due di un assicurato recedere dal contratto se la sua fiducia sta crescendo molto più tardi “, avverte Stéphane Saunier.

Fonte: http://www.lefigaro.fr

Assicurazione: la legge è destinato ad aumentare nel 2012

monete generico

Gli aumenti dei tassi sono anche causa di disastri naturali. Il costo delle inondazioni nel sud della Francia, all’inizio di questo mese, è stato stimato a circa 800 milioni di euro.

Le mutue stanno cominciando a rivelare le loro politiche di prezzo per il prossimo anno. La tendenza è chiara: gli aumenti dovrebbero essere diffuse tra il 2% e il 10%.

Un altro anno di Frank per un massimo di tassi di assicurazione per gli individui. Solo due reciproco e Telem MAIF Insurance, una società originaria di Loiret, hanno finora presentato le loro politiche dei prezzi per il 2012 – gli altri seguiranno all’inizio di dicembre – ma la tendenza è già evidente. L’, contratti di auto o la salute dovrebbe aumentare il prossimo anno più di inflazione, che si riempie intorno al 2,3% dal mese di agosto. Attraverso le industrie e le aziende, aumenti compresi tra il 2% e il 10% sono in programma. Che ha ricordato gli aumenti assicurati dal 1 ° gennaio 2011.

2828_assicurazione_auto (6)

In auto, e Telem Maif si applicano gli aumenti dei tassi del 2% dal 1 ° gennaio 2012. La ditta di consulenza Fatti e cifre da tavolo, da parte sua, in un aumento medio del 3%. “Il costo di assicurazione auto, spiega Cyrille Chartier-Kastler, il presidente della ditta, dipende dall’evoluzione dei prezzi dei pezzi di ricambio, quella dei workshop del lavoro e del pregiudizio, infine meccanica . “Tre fattori che sono imballati nel 2011. Maif spiega anche che lei passerà ai suoi membri solo parzialmente l’aumento delle spese. Padroni di casa completa (HRM), Maif ha annunciato un aumento del 3% i prezzi del 5% e Telem, con un incremento leggermente superiore all’andamento del costo totale di costruzione, 4,3% nel secondo trimestre nel 2011. Questi aumenti sono in parte costituiscono un segmento di assicurazione, nota sub-prezzo per molti anni. Sono anche le conseguenze di un anno segnato ancora una volta da calamità naturali e depresse condizioni economiche . Il costo unico inondazioni nel sud della Francia, all’inizio di questo mese è stato stimato a circa 800 milioni di euro.

Salute: Fino al 10% di aumento

Nel frattempo, cattive notizie sul fronte macroeconomico a tradurre gli assicuratori tradizionali in un aumento di danno dell’acqua – le case sono meno ben mantenuto -, furto o incendio. Secondo il comparatore Assuremieux.com online, la tendenza non ha controllato su Internet. “Abbiamo visto un aumento nel corso dell’anno nelle note di auto e di salute e Jehan de Castet, il presidente della Assuremieux. Com. Ma i prezzi delle abitazioni hanno avuto la tendenza a cadere. ”  Sano, tutti i prezzi saranno contrassegnati dal sorgere della tassa speciale sui contratti di assicurazione (TSCA), un componente del piano di austerità del governo. Dal mese di ottobre, la salute reciproca deve pagare la tassa sui contratti chiamati i funzionari della sanità e della solidarietà, vale a dire il 95% del mercato per la salute complementare, 7%, contro il 3,5% dello scorso anno. Ciò dovrebbe consentire al governo di raccogliere oltre un miliardo di euro all’anno. Sinistra per pagare l’assicurato: il tavolo di confronto in Assurland.com effetto su un aumento medio del 5 al 6% dei contratti di salute il 1 ° gennaio. Per i fatti aziendali e cifre, alcuni aumenti anche raggiungere il 10%.

Fonte: http://www.lefigaro.fr

Informati sulle migliori assicurazioni auto del mercato e risparmia! Vuoi ricevere le ultime news del nostro blog?

Sign up for Auto e Assicurazioni

Condiciones de uso de los contenidos | Responsabilidad

| Canale Italia